7 COSE DA SAPERE PRIMA DI MIGRARE A BUSINESS CENTRAL

In NuBeTech conosciamo Dynamics NAV da sempre, e lo padroneggiamo. Così come Business Central, fin da quando è stato lanciato.

Ecco 7 cose da sapere prima di cominciare una migrazione:

1

Eseguire un upgrade richiede lo stesso approccio di un nuovo progetto

Una migrazione non è un semplice aggiornamento: bisogna approcciarlo come un progetto vero e proprio, con tutte le sue componenti e criticità.

a. Analisi aggiornata delle Operations del cliente in relazione all’offerta di Business Central / Power BI / Power App.
b. Identificare le personalizzazioni e Add-on che devono essere mantenute e migrate in AL come Extensions.
c. Analizzare i dati storici e prevedere un piano per la migrazione dati.
d. Valutare le opzioni di implementazione: SaaS / on Azure / Hosted / On premise.
e. Pianificare una timeline di migrazione.

2

Migrare le customizzazioni e la novità Extensions

Le personalizzazioni sono tra le caratteristiche più apprezzate dai clienti di Dynamics NAV. Permettono di modellare l’ERP sulle proprie operations. Grazie all’introduzione del linguaggio AL, Business Central consente una gestione ottimale delle customizzazioni attraverso Eventi ed Extensions.

3

Goodbye Add-ons. Benvenute App!

Ogni partner può creare delle funzionalità ad-hoc, sviluppando features specifiche per una nicchia di mercato: gli Add-ons. Business Central richiede la conversione degli Add-On in Extensions o App.
Per migrare è necessario un inventario degli Add-On attuali e decidere che cosa trasferire in Business Central, in base a funzione e ad allineamento con Business Central.

4

Migrare i dati: semplice? No. Complesso? Dipende…

La gestione della migrazione dati tra due sistemi è come il trasloco in una nuova casa: alcune cose si possono trasferire velocemente, altre bisogna adattarle e altre ancora invece non si possono trasferire. È fondamentale valutare quali dati migrare, con particolare attenzione a quelli gestiti da personalizzazioni e add-ons. È necessario un tool di migrazione dei dati.

5

Quanto tempo occorre per migrare a Business Central?

Alcuni step sono più semplici e veloci, altri richiedono decisioni (come l’investimento in un upgrade del server o l’utilizzo di servizi cloud su Azure).

Alcune tempistiche medie indicative:
a. analisi funzionale: 2 mesi
b. analisi tecnica e conversione customizzazioni: 2 mesi
c. migrazione dati: 1 settimana per
d. workshop e test: 2 mesi
e. import saldi finalizzato al go-live: 1-2 giorni

6

Il Budget

Per quantificare l’investimento necessario per la migrazione, bisogna considerare:
a. La versione di Dynamics NAV in uso e l’ultimo aggiornamento
b. Le customizzazioni
c. Gli Add-On
d. La larghezza del DB e dei dati storici
e. Le aree funzionali attivate
f. Le integrazioni con altri sistemi

7

Perché investire nella migrazione a Business Central

Business Central è il prodotto in cui continuare ad investire. 150.000 aziende e oltre 2,5 milioni di utenti lo utilizzano ogni giorno: è uno dei prodotti più diffusi a livello mondiale. È perfettamente integrato con Office365, PowerApps, PowerAutomate, Azure, PowerBI.