Perché investire in una migrazione a Business Central? Quali vantaggi può portare?

Sette cose da sapere prima di migrare a Business Central.

Si conclude oggi la rubrica: 7 cose da sapere prima di migrare a Dynamics Business Central.

Nei mesi passati abbiamo affrontato alcuni punti salienti per affrontare un percorso di migrazione dal proprio gestionale (o dal proprio sistema amministrativo non fondato su un gestionale) al nuovo software di casa Microsoft. Vi abbiamo consigliato di approcciarvi alla migrazione come ad un nuovo progetto, in tutto e per tutto; come trasferire le customizzazioni nella funzionalità delle Extensions; come gestire il passaggio dagli Add-On alle App; ci siamo focalizzati sulla corretta modalità di trasmissione dei dati, sulle tempistiche che una migrazione richiede e, ovviamente, come preventivare un budget corretto e realistico.

Chiudiamo con una motivazione: perché scegliere proprio Dynamics Business Central.

La scelta del gestionale

Il momento in cui un’azienda deve effettuare un investimento è fondamentale: d’altronde è il punto zero del nuovo progetto. Quindi, è più che lecito – anzi, logico e corretto – interrogarsi a priori su ogni aspetto, facendosi anche le domande più basilari. Un esempio? Microsoft è ancora la scelta giusta? Oppure è il caso di valutare cosa propone il mercato degli ERP oggi?

I numeri di Business Central

In questo momento, a conferma della scelta di Business Central, vengono in aiuto i numeri: 150.000 aziende e oltre 2,5 milioni di utenti lo utilizzano già ogni giorno. È infatti uno dei prodotti più diffusi a livello mondiale.

Business Central è integrato con Office365

Business Central è integrato con Office365. Che cosa significa? Per fare qualche esempio, significa che non solo si può esportare una tabella in Excel senza doverla formattare ma si possono anche stampare documenti direttamente in Word, oppure condividere contenuti in Sharepoint e anche trovare le informazioni chiave relative ad un cliente direttamente in Outlook.

Business Central è una Business Platform

I sistemi ERP di oggi sono sempre più evoluti. Business Central non fa eccezione: è andata oltre il concetto di Business Application e può essere considerata a tutti gli effetti una vera e propria Business Platform per supportare l’azienda in tutti gli scenari di business attuali e futuri.

Per questo, al momento della scelta del giusto ERP, consigliamo di fare le proprie valutazioni fondandosi sulle seguenti domande:

  • è parte di un ecosistema di applicazioni e funzionalità integrate?
    • Business Central, per esempio, oltre al già menzionato Office365 si connette nativamente anche ad altri servizi come PowerApps e PowerAutomate. Senza considerare l’infinito mondo dei servizi offerti da Azure.
  • è presente uno strumento di reportistica, che si connetta a database esterni e li rielabori con funzionalità di machine learning e artificial intelligence?
    • La risposta è: Business Central ha PowerBI.
  • È facilmente integrabile con le applicazioni pre-esistenti?
    • Business Central sì.
  • Posso personalizzarlo a seconda delle esigenze del mio mercato di riferimento?
    • Business Central ha la possibilità di offrire nel marketplace Appsource soluzioni specifiche per singole industry.

Non solo il giusto ERP, ma anche il Partner giusto.

Le domande di cui sopra, sono ovviamente riferite al prodotto Dynamics Business Central. Tuttavia, è anche di primaria importanza affidarsi alle mani del giusto Partner Microsoft, ovvero l’azienda di consulenza che andrà a progettare, implementare, personalizzare, spiegare, formare e far partire il progetto di migrazione. Infatti, con le sue numerosissime sfumature, Business Central è uno strumento che va conosciuto approfonditamente per poterlo applicare in maniera aderente alle esigenze dell’utente finale, ovvero l’impresa e i suoi collaboratori.

Il giusto Partner saprà applicare la metodologia di implementazione più adeguata ed efficace ed è ciò che può fare una grande differenza nel successo di una migrazione. E NuBeTech fa sempre la differenza.

Sei ancora indeciso se sia il caso di migrare il tuo sistema? Contattaci e risponderemo ad ogni tuo dubbio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *