Quanto tempo devo preventivare per una migrazione a Business Central?

Quando ci si approccia ad un progetto di migrazione a Business Central una delle domande più ricorrenti che vengono in mente è: quanto tempo occorre?

Perché, si sa, il tempo è denaro, ma non solo: infatti, una migrazione coinvolge moltissime attività dell’azienda che devono essere trasferite da un sistema gestionale ad un altro, più performante ed organizzato. Quindi, quando si parla di migrazione si parla anche di organizzazione, operatività, produzione. Tutti settori che, chi in un tempo, chi in un altro, devono affrontare un cambiamento.

Riflettere sul progetto di migrazione come se fosse un progetto di nuova implementazione

Quando abbiamo cominciato questa breve guida a puntate per accompagnarvi nell’approccio alla migrazione a Business Central, il primo consiglio che vi abbiamo dato è stato: “Eseguire un Upgrade richiede lo stesso approccio di un nuovo progetto”. Nell’articolo dedicato a questo tema potete trovare alcune riflessioni sulla tempistica, strettamente collegata alle dimensioni del progetto da migrare.

Poiché alcuni passaggi da compiere sono molto simili a quello di un progetto di nuova implementazione, abbiamo già dei riferimenti a disposizione all’interno della nostra azienda per poter effettuare delle previsioni.

È tutta questione di valutazioni

Certi step saranno più semplici e veloci da affrontare; dall’altra parte ci troveremo davanti delle scelte fondamentali da compiere, come – ad esempio – investire in un upgrade del server oppure utilizzare servizi cloud su Azure.

Scelte che richiedono valutazioni economiche, allungando magari di un po’ i tempi.

Qualche previsione in base alla nostra esperienza

L’esperienza di NuBeTech e dei suoi professional, consulenti e developer, ci porta a indicare in maniera indicativa le seguenti tempistiche medie per una migrazione:

  • 2 mesi per analisi funzionale;
  • 2 mesi per analisi tecnica e conversione customizzazioni;
  • 1 settimana per migrazione dati;
  • 2 mesi per workshop e test;
  • 1-2 giorni per import saldi finalizzato al go-live.

Ovviamente, per rispettare queste previsioni è imprescindibile un approccio dedicato e scrupoloso, che permetta di destinare il giusto tempo, le risorse e attenzione al progetto e garantire la riuscita della migrazione con successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *